Carrello
Profilo
Incubatrice per uova: consigli per un corretto usoVorreste iniziare ad allevare delle galline ma non sapete come creare un luogo sicuro per covare le uova? La soluzione che potrebbe fare al caso vostro è l’incubatrice, un contenitore specifico, realizzato con materiale di ottima qualità e resistente agli urti, che permette alle uova fecondate di proseguire il loro sviluppo embrionale fino alla nascita del pulcino.L’uso dell'incubatrice, che si tratti di un apparecchio manuale, automatico o semi-automatico, è abbastanza semplice, basta mettere in pratica alcuni importanti passaggi. Un giorno prima del suo utilizzo è necessario pulire e mettere in funzione l’incubatrice riempiendo d’acqua il fondo. Durante l’incubazione sarà poi essenziale controllare periodicamente che il serbatoio sia sempre pieno.

Una volta compiuto questo passaggio, dopo aver inserito la lampadina riscaldante e il termometro, è possibile attaccare la spina per consentire l’accensione della lampadina, questa rimarrà così per circa 30-45 minuti fino a che non avrà raggiunto la temperatura corretta. Fatto questo lasciate lavorare l’incubatrice “a vuoto” per quasi un giorno prima di introdurre le uova.

Una volta inserite, le uova avranno bisogno di essere costantemente rigirate per continuare il loro naturale sviluppo. In un’incubatrice automatica è la macchina stessa a compiere questo movimento, mentre in quella manuale sarete voi a svolgere questo compito attraverso un pomello esterno. Naturalmente anche con un’incubatrice manuale è possibile, in un secondo tempo, applicare un piccolo motore per renderla automatica.

Successivamente, trascorso un periodo di circa 3-4 giorni, va effettuata l’operazione di speratura per verificare se l’uovo è stato fecondato o meno e quindi se l’embrione si sta sviluppando. L’uovo fecondato è facile da individuare grazie ad una sorta di “ragnetto”, visibile in controluce, formato dal corpo del pulcino e dalle vene degli annessi embrionali; quello non fecondato è invece riconoscibile a causa del suo colore chiaro e opaco.

Dopo il 18° giorno, oltre ad aggiungere acqua al serbatoio, è importante smettere di girare le uova.

Verso il 20° e il 21° giorno l’uccellino inizia a forare il guscio col becco, ma potranno trascorrere diverse ore prima che il piccolo si decida finalmente ad uscire. In seguito è consigliabile lasciare i pulcini in incubatrice per 24 ore, ma potranno essere allontanati anche prima nel caso disturbassero eccessivamente le uova non ancora schiuse.

Il passaggio più delicato e fondamentale di tutto il processo è sicuramente quello finale, ma, per avere la possibilità di esaminare da vicino le uova durante il periodo di incubazione e osservarne le piccole crepe che annunciano il momento della schiusa, è importante scegliere un’incubatrice costruita in materiale trasparente, per controllare le uova senza doverla aprire, evitando quindi sbalzi di temperatura.

Per garantire il tempo necessario alla schiusa delle uova è infatti molto importante mantenere sempre la giusta temperatura e umidità, ciò è possibile grazie alla presenza di un termostato elettronico che previene surriscaldamenti o abbassamenti di temperatura e di una ventola che garantisce l’uniformità di questi parametri in tutto l’ambiente. Il termometro dell’incubatrice vi segnalerà la temperatura ideale per le vostre uova, ma è comunque consigliabile mantenere le uova a 37,5°C. L’umidità è invece garantita dall’acqua contenuta negli appositi spazi sul fondo dell’incubatrice.

Le incubatrici sono adatte per diversi tipi di uova: di gallina, quaglia, pernice, fagiana, faraona, anatra, tacchina, oca e di molti altri avicoli. La capacità massima delle uova varia appunto dal tipo di uova che si sta trattando e naturalmente dalla grandezza dell’apparecchio utilizzato. Le dimensioni contenute delle incubatrici risolvono il problema dello spazio con il minimo ingombro.

E’ inoltre essenziale sistemare la vostra incubatrice in un luogo abbastanza caldo, circa 18-20°C, per evitarne un affaticamento.
INDIETRO
© Copyright - Medi Nova sas di Melli Paola & c.
All Rights Reserved - P.IVA 01706700356
Web Design
DEBUG ITA
DEBUG ENG
DEBUG TAM